Il campo di gara umbro del Tevere ad Umbertide doveva essere il teatro della quarta e della quinta prova del Campionato Italiano per Società, massima manifestazione nazionale alla quale prendono parte le formazioni nostrane della Garisti Dario Albieri Tubertini e della Canne Estensi Colmic. Sempre di difficile interpretazione l’impostazione di una gara su di un fiume, se poi il tutto è in balia anche delle [//]perturbazione che stanno interessando il nord e centro Italia proprio in questo periodo, il tutto diventa estremamente più difficile, e il Tevere non ha fatto eccezione mettendo in grande difficoltà tuti i partecipanti e rischiando anche di vedere saltare la gara a causa della impraticabilità del campo di gara. Il timore dell’annullamento è rientrato nella giornata di sabato mattina e quindi la gara ha potuto avere luogo, pochi i pesci catturati dai concorrenti in gara e in condizioni così difficili hanno ovviamente prevalso le formazioni più titolate. La gara di sabato 12 Luglio ha visto prevalere la formazione degli Albiatesi Maver seguiti a breve distanza dalle corazzate targate Tubertini e Colmic, per quel che concerne le formazioni ferraresi 35° posto per la Canne Estensi Colmic e 39° per la Garisti Dario Albieri Tubertini. Domenica 13 Luglio la quinta prova non si è disputata ed è stata rinviata al 20 Settembre nel Navigabile a Spinadesco a causa del peggioramento delle condizioni del Tevere. In campo provinciale si è concluso il Campionato Master con il successo di Lauro Mella del Team Bazza S. Bartolomeo, vincitori di settore in questa gara conclusiva sono stati Marco Zucchini del Castello Maver, Alberto Gentili della PS FE Casumaresi Tubertini, Valdese Beccari della Cavalletta Milo, Giuseppe Checchi dei Bianco Azzurri Maver, Lauro Mella del Team Bazza S. Bartolomeo. La classifica generale consegna il titolo di campione Provinciale Master 2014 a Lauro Mella del Team Bazza S. Bartolomeo, argento per Giuseppe Tassinari della Garisti Dario Albieri Tubertini e bronzo per Leonello Soffritti del Team Bazza S. Bartolomeo. La fase selettiva zonale del Campionato Italiano di Carpfishing ha visto la promozione alla fase finale delle coppie ferraresi formate da Emanuele Bonoli – Paolo Parmiani, Francesco Trecco – Alessandro Montanari, Marco Limonta – Jacopo Limonta del Monster Carp, Mattia Tieghi- Simone Ferrari, Matteo Macchioni – Andrea Casoni della Anonima Carpisti Dario Maver, Luca Ricci- Mattia Conti, Leonardo Palazzi – Luca Ghinello del Ferrara Carp Team, Nicola Fabbri – Manrico Succi Leonello, Alessandro Benazzi – Cristian Bruno Berlini del CPS Codigoro Milo. Domenica prossima 20 Luglio quarta prova del Campionato Provinciale Individuale con la prima serie sul campo di gara delle Vallette e la seconda e terza serie impegnate nel Canale Savenuzza.

Fipsas Ferrara