Canne Estensi Colmic padrona indiscussa di Ostellato, la formazione capitanata da Paolo Gamberoni ha infatti vinto tutte le ultime importanti manifestazioni che si sono disputate sul campo di gara del Circondariale, ha cominciato con l’Italian Master nello scorso Novembre, per passare al Memorial Van Den Eynde del mese di Aprile per arrivare al titolo di Campione d’Italia a Box di domenica scorsa 27 Luglio[//]. Ovviamente grande la soddisfazione in tutto il sodalizio estense perchè, nonstante i tanti buoni risultati conseguiti da questa Società, questo è il primo titolo nazionale della sua lunga storia. Il Presidente Gamberoni è stato raggiunto telefonicamente dal Presidente della Sezione Fipsas di Ferrara Giuliano Boldini che gli ha portato le felicitazioni di tutta la Federazione ferrarese. Nella festa di Ostellato non si può non sottolineare l’ottima resa del campo di gara che ha regalato a tutti i partecipanti una buona resa in termini di pescato. A coronare l’ottima giornata dell’agonismo nostrano c’è anche il secondo posto della Cannisti Renazzesi Trabucco e l’ottavo posto della Garisti Dario Albieri Tubertini, ricordo che la Canne Estensi Colmic ha pescato con Lucio Mazzini, Franco Boccafogli, Andrea Musacchi, Emanuele Droghetti, la Cannisti Renazzesi Trabucco con Alessandro Ferioli, Andrea Gambetti, Alessio Salani, Vladimiro Balboni, e la Garisti Dario Albieri Tubertini con Felice Bortolini, Giuseppe Balboni, Mirco Campanella, Natalino Zaniboni. Alle due prove di finale del Campionato Italiano a Box hanno preso parte 420 concorrenti. Sempre ad Ostellato ha gareggiato il Club Azzurro Nazionale, che attualmente non vede la presenza di agonisti ferraresi, e dopo la disputa della quarta prova al comando troviamo Giuliano Prandi della Lenza Emiliana Tubertini.Con l’italiano a box si chiudono gli apppuntamenti della FIPSAS a carattere nazionale, il mese di Agosto vedrà la disputa del Campionato Provinciale di pesca con la roubaisienne lago in notturna nelle date 1-8-22 Agosto sul campo di gara dell’Oasi di Pilastrello con l’organizzazione della sezione provinciale, sempre nel mese di Agosto si terrà il Campionato Provinciale di pesca con la roubaisienne in canale con il seguente calendario, domenica 10 nel Circondariale dal km. 5,0 al km. 6,5 e organizzazione della PS FE Casumaresi Tubertini, domenica 17 Valle San Camillo con l’organizzazione dei Bianco Azzurri Maver e domenica 24 alle Vallette dal numero 1 al numero 120 con l’organizzazione della Consandolo Milo, sempre ad Ostellato il giorno 3 Agosto terza prova del provinciale a Box. La Sezione Fipsas di Ferrara rimarrà chiusa dal giorno 1 Agosto al giorno 31 Agosto e ricorda che proprio in questi giorni nella prima Valle delle Vallette di Ostellato è stata fatta un immissione di tinche e pesci gatto per tutti gli appassionati che vorranno praticare la pesca a queste specie ittiche che fanno parte della cultura e della storia del territorio ferrarese.

Fipsas Ferrara