FIPSAS FERRARA Comunicato Stampa 42-2016,…..




[//]

COMUNICATO STAMPA FIPSAS FERRARA

Sabato scorso 29 Ottobre si sono tenute, presso la sede regionale della Fipsas a Bologna, le elezioni per il rinnovo delle cariche elettive regionali. Dopo otto anni di presidenza, due mandati olimpici, il ferrarese Massimo Rossi ha deciso di non ricandidarsi alla più importante carica regionale della pesca sportiva lasciando spazio a nuovi personaggi e quindi nuove idee. Al termine della seduta elettorale le 280 Società emiliano romagnole hanno deciso che per i prossimi quattro anni il Presidente sarà Mauro Tinti della Sezione Fipsas di Bologna, Tinti aveva ricoperto l’incarico di Vice Presidente Regionale dal 2005 al 2008, dirigente della Sezione Fipsas di Bologna da tanti anni e nell’ultimo quadriennio olimpico aveva ricoperto l’incarico elettivo nazionale di membro del Servizio Federali Acque e Impianti. Oltre a Mauro Tinti l’assemblea elettiva regionale della Fipsas ha eletto Antonio Rivi, del Comitato Fipsas di Reggio Emilia, come Responsabile dei settori Acque Interne e Mare e il signor Enrico Tagliavini, della Sezione Fipsas di Modena, a responsabile per i settori Pinnato- Subacquea, eletto anche il nuovo Consiglio Direttivo, che vede la presenza di un rappresentante per ognuna delle nove province della Regione, per Ferrara è stato confermato Giuliano Boldini, gli altri Consiglieri sono Giovanni Bassi per Rimini, Fabrizio Bellei per Reggio Emilia, Maurizio Bellini per Parma, Angelo Bugada per Piacenza, Floriano Camanzi per Ravenna, Marzio Ciani per Forli/ Cesena, Guido Luglio per Modena, Flavio Manaresi per Bologna. In campo agonistico si è chiuso nelle acque dell’Idrovia a Padova il Campionato Italiano Bancari con la riconferma sul gradino più alto del podio del campione uscente 2015 il ferrarese Paolo Gamberoni. Molto buona la resa del campo di gara padovano. La pesca in questo canale è davvero difficile, molto tecnica, e questo la rende assolutamente bellissima. I pesci ci sono, e ce ne sono davvero tanti, ma vanno insidiati nella maniera giusta sennò non ne vogliono proprio sapere di mangiare. A livello individuale vince la prova di giornata realizzando il secondo assoluto in fila Paolo Gamberoni del Credito Emiliano. Con due assoluti Gamberoni non poteva che vincere anche la classifica finale confermandosi campione italiano di categoria davanti allo sfortunato Mare Pietro che con tre secondi ed un primo posto si deve accontentare della medaglia d’argento. Bronzo per Venturetti Andrea della BCC SI che si è presentato a Padova in testa alla classifica provvisoria ed è incappato in una prova decisamente sfortunata. Il neo campione d’Italia Paolo Gamberoni, fresco Presidente della Sezione Fipsas di Ferrara, gareggia per la Canne Estensi Colmic. Il giorno 1 Novembre si disputa ad Ostellato la quarta ed ultima prova del Campionato Provinciale a Tecnica Feeder mentre domenica 6 Novembre prende il via nel Po di Volano a Medelana il Campionato Interprovinciale a Coppie.

















Da Sinistra, Mauro Tinti nuovo Presidente Regionale Fipsas, Giovanni Malagò Presidente del CONI e Rossi Massimo Presidente Regionale Fipsas uscente.









Enrico Tagliavini, responsabile Settori Pinnato e Subacquea.









Antonio Rivi, responsabile Regionale Settori Acque Interne e Mare