In un lago ancora decisamente poco pescoso buon risultato degli agonisti della PS FE Casumaresi Tubertini. Anche gara due, del Campionato Provinciale Individuale di trota lago della Fipsas di Ferrara, non ha dato i risultati sperati, se è vero che il numero delle trote catturate è aumentato, siamo però ancora lontani dai livelli di pescosità che il campo di gara del Lago Oasi di Pilastrello aveva concesso nelle precedenti [//]edizioni di questa manifestazione. Sono state 49 le trote portate alla pesa dai concorrenti in gara per un peso totale di 17,320 kg, i cappotti registrati sono stati solo due. Il basso numero di catture della prima prova ha tenuto lontani alcuni dei partecipanti a gara uno, comunque la classifica di giornata assegna il primo posto assoluto a Giancarlo Boccafogli del Nuovo Baby con 6810 punti, gli altri vincitori di settore sono stati Mauro Baciglieri, Massimo Martini e Giovanni Asnicar della PS FE Casumaresi Tubertini, Raoul Marangoni dei Bianco Azzurri Maver, Marco Montanari del Nuovo Baby. La classifica generale dopo due prove vede al comando Massimo Martini della PS FE Casumaresi Tubertini con 2,5 penalità, secondo posto per Giancarlo Boccafogli del Nuovo Baby con 3 penalità, terzo posto per Massimo Casetta del Nuovo Baby pure con 3 penalità. Domenica prossima 12 Febbraio sempre nell’impianto dell’Oasi di Pilastrello terza ed ultima prova per assegnare il primo titolo provinciale della Sezione Fipsas di Ferrara per il 2017.

Fipsas Ferrara