NICHOLAS VACCARI
IDROVIA PADOVA
IDROVIA PADOVA

E’ stato il sempre ostico campo di gara dell’Idrovia a Padova ad ospitare le due prove di finale del Campionato Italiano di Pesca al Colpo Under 15/18/20/25. Negli ultimi anni era stato abbandonato dall’agonismo che conta, ma dallo scorso anno il campo di gara padovano è stato riproposto per manifestazioni che non hanno un altissimo numero di concorrenti e visto che gli italiani giovanili sono suddivisi in quattro categorie e quindi è possibile lo spezzettamento, l’Idrovia è rientrata nei programmi delle Federazione. La gara è stata ottimamente organizzata dai Pescatori Padovani Tubertini ed ha visto una alterna pescosità, premiando alcuni tratti nei confronti degli altri. Il titolo Under 15 è stato vinto da Maurizio Fagioli del Team 2000 Colmic, il titolo Under 18 è andato a Luca Vincoletto della Cannisti Sandonatesi Colmic, il titolo Under 20 è andato a Andrea Loffreda della Libera Colmic e il titolo Under 25 è stato vinto da Alessandro Lorenzini dell’Oltrarno Colmic.  Tra i ferraresi presenti in gara da segnalare l’ottavo posto di Nicholas Vaccari tra gli Under 20 della Mirabello Dario Maver, 26° posto tra gli Under 16 di Nico Ferrigo della PS FE Casumaresi Tubertini e il 33° posto tra gli Under 25 di Daniele Molinari della PS FE Casumaresi Tubertini. Prende il via domenica prossima 9 Maggio il Campionato Provinciale Promozionale individuale e a squadre conosciuto anche come Trofeo di Serie C. Il Campionato è articolato in tre prove con lo scarto del 50% del peggior piazzamento, qualifica alla Coppa Italia 2022 e al Campionato Regionale 2022 Girone B. Come anticipato la prima prova è in programma per domenica prossima 9 Maggio nel Po di Volano a Medelana ed è organizzata dalla ASD Mirabello. La seconda prova vedrà gli agonisti impegnati in questa competizioni gareggiare sul nuovo campo di gara del Navigabile a Migliarino il giorno 6 Giugno con l’organizzazione della Pesca Sport Ferrara Casumaresi Tubertini. Terza ed ultima prova in calendario per il giorno 5 Settembre nelle acque del Circondariale ad Ostellato con l’organizzazione della ASD Castello Maver. Il Giudice di Gara di tutte e tre le gare sarà Gianni Braghini.