FAUSTO MOLINARI P. S. FE CASUMARESI TUBERTINI ASSOLUTO 2 PROVA TERZA SERIE

Il Trofeo di serie A3 ha fatto tappa sul campo di gara delle Vallette ad Ostellato per disputare la sua terza prova con l’organizzazione curata dalla PS FE Casumaresi Tubertini, Direttore di Gara Simone Ferioli, Giudice di Gara Alberto Guerzoni. Il campo di gara del Circondariale, nonostante il grande caldo di questi giorni e quindi con una scarsa ossigenazione dell’acqua, è riuscito a fornire ai concorrenti in gara una sufficiente pescosità. La Zona A ha dato un pescato medio di 2,107 kg. la Zona B si è attestata sui 2,532 kg. la Zona C ha reso 4,330 kg e la Zona D con 4,723 kg. è risultata la più pescosa. La gara odierna ha fatto registrare il successo della Lenza Emiliana Tubertini che ha preceduto il Team Bazza e la Pasquino Colmic, prima delle ferraresi la Canne Estensi Colmic A che chiude al 15° posto, 33° per la Canne Estensi Colmic B e 40° per la Cannisti Renazzesi Colmic. La classifica generale vede al comando l’Amo Santarcangiolese Colmic D davanti all’Amo Santarcangiolese A e la Pasquino Colmic A, 17° posto per la Canne Estensi Colmic A, 32° per la Canne Estensi Colmic B e 40° per la Cannisti Renazzesi Colmic. Sempre sul campo di gara delle Vallette ad Ostellato, ma nell’ultimo tratto quello che finisce alla terza valle, si è disputata la seconda prova del Campionato Provinciale individuale di terza Serie organizzata dalla ASD Mirabello Dario Maver, Giudice di Gara Giovanni Landolfa. Decisamente più scarsa la pescosità in questo tratto per una classifica che vede i successi di settore di Fausto Molinari (assoluto con 4 kg. di pescato), Alberto Gentili della PS FE Casumaresi Tubertini, Walter Leoni della Canne Estensi Colmic, Roberto Rossi della ASD Mirabello Dario Maver, Bruno Rossetti della ASD Castello Maver. La classifica combinata dopo la disputa della seconda prova vede al comando Alberto Cesari della Canne Estensi Colmic con 3 penalità, davanti a Gianfranco Macchioni della ASD Castello Maver con 5 penalità e a Fausto Molinari della PS FE Casumaresi Tubertini con 6 penalità. Il prossimo fine settimana vede la disputa della seconda prova dell’Italiano Femminile e la terza e quarta prova dell’Italiani Master e Veterani nella Parmigiana Moglia a San Siro, in campo provinciale c’è la disputa della terza ed ultima prova del Campionato Provinciale a Coppie di Carpfishing ad Ostellato, con l’organizzazione curata dal Ferrara Carp Team e dall’Oasi Pilastrello.