Fipsas Ferrara Comunicato stampa 8/2014

Ha preso il via nelle acque del Canale Circondariale ad Ostellato, con l’organizzazione dei Bianco Azzurri Maver, il Campionato Provinciale a Box che anche quest’anno è articolato in tre prove e dopo questa gara di apertura proseguirà nelle date del 27 Aprile sul campo di gara delle Vallette con l’organizzazione del Pescatore Alcedo Sensas per finire il 3 Agosto sul campo di gara di Valle San Camillo con l’organizzazione[//] della ASD Consandolo Milo. Questa prima prova doveva essere disputata in Cavo Napoleonico a Bondeno, ma le recenti problematiche create dalla piena del Fiume Reno hanno consigliato il Comitato di Settore Provinciale a spostare la gara sul campo di Ostellato e quindi a modificare anche quella che è stata la tecnica di pesca, inizialmente prevista con l’ausiliuo del solo mulinello, mentre ad Ostellato è stata adottata le tecnica libera. Decisamente basso il pescato ottenuto dai concorrenti in gara e vittoria di settore per le squadre della Cannisti Renazzesi Trabucco formata da Massimo Gilli, Gianluca Melloni, Andrea Govoni, Daniele Mazzacurati con 13,980 Kg di pescato che è risultato il maggior peso di giornata, vincono i rispettivi settori due formazioni della Canne Estensi Colmic con Crovetti, Negri, Servidei, Mantovani e la squadra formata da Govoni, Guietti, Bosco, Rodolfi, quest’ultima formazione si aggiuidica il settore con appena 880 grammi di pescato, la Garisti Dario Albieri Tubertini con Sitta, Bortolini, Tassinari, Campanella, la ASD Castello Maver con Benati, Zambelli, Mariotti, Roveri, la PS FE Casumaresi Tubertini con Bergamini, Cariani, Botti, Campana e ancora una formazione della Cannisti Renazzesi Trabucco con Balboni, Ferioli, Pilati, Gambetti. Il prossimo fine settimana vedrà il campo di gara di Ostellato ospitare le due gare di apertura del Campionato Italiano a tecnica Feeder con la partecipazione di 90 squadre provenienti da tutta l’Italia.










Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.