FIPSAS FERRARA Comunicato Stampa 35/2015











FIPSAS FERRARA Comunicato Stampa 35/2015,…..






[//]

FIPSAS FERRARA

Fine settimana e annata sicuramente quasi totalmente da dimenticare per quel che concerne le Società ferraresi che hanno preso parte a manifestazioni aperte alla partecipazioni delle squadre di Società. Il CIS, Campionato Italiano per Società, ha disputato la sua ultima prova sul campo di gara laziale del Fiume Ufente a Latina, grossa incognita per tutti essendo la prima volta che manifestazioni di questo livello si affacciavano a questo campo di gara. E’ ovvio che non è colpa dell’Ufente se tutte e tre le nostre formazioni, che hanno preso parte in questo 2015 al Campionato, sono retrocesse ai Trofei di Serie A, ma è anche ovvio che campi di gara come questo non aiutano. Il successo finale e quindi il titolo italiano se lo è aggiudicato la Lenza Emiliana Tubertini di Bologna, per quel che concerne le ferraresi 26° posto finale per gli Amici per la Pesca Tubertini, 33° per la Canne Estensi Colmic squadra A e 39° per la Canne Estensi Colmic squadra B, salvo novità dell’ultima ora a livello federale, nessuna formazione ferrarese il prossimo anno gareggerà per il titolo nazionale. Scendendo di un gradino arriviamo al Trofeo di Serie A2 che ha disputato la sua ultima fatica nelle acque del Fiume Mincio a Peschiera del Garda, la gara ha fatto registrare il successo del Minerva Rossoblu Team Bazza per Ferrara da segnalare il buon 8° posto della PS FE Casumaresi Tubertini. La classifica finale assegna il titolo all’Amo Santarcangiolese Colmic, per Ferrara si salvano la Canne Estensi Colmic, la Cannisti Renazzesi Trabucco e due formazioni della PS FE Casumaresi Tubertini, retrocedono alla serie B gli Amici per la Pesca Tubertini e le tre formazioni della Garisti Dario Albieri Tubertini. Scendendo ancora di un gradino arriviamo al Trofeo di Serie B, che ha chiuso i battenti sul campo di un campo gara di Ostellato finalmente in linea con le aspettative degli agonisti in gara. La gara di Ostellato, ottimamente organizzata dai Bianco Azzurri Maver e dalla ASD Castello Maver con Giudice di Gara Alberto Guerzoni, ha visto il successo della Lenza Borellese Colmic, da segnalare per Ferrara il buon 5° posto della Canne Estensi Colmic, in lizza sino all’ultimo per il successo finale. La classifica generale vede il successo dell’Amo Santarcangiolese Colmic davanti ad una ottima Canne Estensi Colmic, undici formazioni ferraresi si garantiscono la partecipazione al Campionato di Serie B anche per il prossimo anno, quattro retrocedono al Campionato di Serie C. Il prossimo fine settimana vedrà le due gare di chiusura del Campionato Italiano Seniores sul campo di gara del Canal Bianco ad Adria, unico ferrarese ad essersi garantito la partecipazione alle due prove finali è Simone Ferioli della PS FE Casumaresi Tubertini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.