FIPSAS FERRARA Comunicato Stampa 2/2016














FIPSAS FERRARA Comunicato Stampa 02-2016,…..






[//]

COMUNICATO STAMPA FIPSAS FERRARA

L’annata agonistica 2016 si apre sotto il segno di Michele Poletti del Nuovo Baby, Michele infatti si laurea Campione Provinciale Individuale di pesca alla trota in lago ed è ufficialmente il primo Campione dell’annata agonistica 2016 della Sezione Fipsas di Ferrara. Il Campionato alla trota si è disputato al Lago dell’Oasi Pilastrello, per tutte e tre le prove in calendario, campo di gara che ha sempre regalato a tutti i partecipanti un buon numero di catture, ed anche in quest’ultima prova, nonostante il ghiaccio che ricopriva la vasca tolto con l’utilizzo di una barca, non ha tradito le aspettative. Le vittorie di settore sono state conseguite da Maurizio Vincenzi dei Bianco Azzurri Maver che con 21760 punti ottiene il maggior punteggio di giornata, Valter Avanzi della Canne Estensi Colmic, Nazario Volpi della PS FE Casumaresi Tubertini, Andrea Pedriali, Michele Poletti del Nuovo Baby e Mauro Melotti della ASD Mirabello. La classifica finale del Campionato vede al primo posto Michele Poletti del Nuovo Baby con 4,5 penalità, secondo posto per Nazario Volpi della PS FE Casumaresi Tubertini con 4,5 penalità, terzo posto per Giancarlo Boccafogli del Nuovo Baby con 5 penalità. Il prossimo fine settimana prevede una sosta per l’attività alla trota che riprenderà comunque il giorno 7 Febbraio con la gara di apertura del Campionato Provinciale Promozionale individuale e a squadre, qualificante al Campionato Regionale, il Campionato proseguirà domenica 14 Febbraio per concludersi domenica 21 Febbraio, l’organizzazione delle tre prove sarà curata dalla Sezione Fipsas di Ferrara, con Francesco Rodolfi e Alberto Guerzoni come Giudici di Gara e con il supporto del Presidente di Sezione Giuliano Boldini coadiuvato da Mario Ferioli. Il campo di gara di tutte e tre le prove sarà ancora il Lago dell’Oasi Pilastrello.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.