FIPSAS FERRARA Comunicato Stampa 12/2016









FIPSAS FERRARA Comunicato Stampa 12-2016,…..






[//]
COMUNICATO STAMPA FIPSAS FERRARA

Dopo prima serie e stopper, anche i campionati di seconda e terza serie hanno disputato la loro gara di apertura. I campi di gara interessati dalle due manifestazioni sono stati quelli del Po di Volano a Medelana, che si conferma campo di gara, in questa stagione soprattutto, di altissimo livello, discorso diametralmente opposto per quel che concerne il campo di gara del Circondariale ad Ostellato che invece va sicuramente rivisto perché nella gara di domenica ha penalizzato troppi concorrenti facendo segnare ben 22 cappotti. Un test probante sarà sicuramente quello del 1 Maggio con in campo la Serie B e speriamo che la pescosità torni a livelli ottimali. La pescosità media nelle due gare disputate domenica scorsa 3 Aprile si è attestata sui 4 kg. nel campo di gara di Medelana e di 0,950 kg. nel campo di gara di Ostellato. La gara di seconda serie, che è stata organizzata dalla ASD Castello Maver, ha visto le vittorie di settore di Orlando Leonardi della Garisti Dario Albieri Tubertini che con 11,310 kg di pescato ha ottenuto il maggior peso di giornata, Antonio Curarati della ASD Castello Maver, Daniele Poli e Raffaele Izzo degli Amici per la Pesca Tubertini, Giuseppe Passetti del Circolo il Pescatore Alcedo Sensas, Eusebio Bosco e Massimo Martinelli della Canne Estensi Colmic. La gara relativa alla terza serie è stata organizzata dal Team Bazza S. Bartolomeo ed ha visto i successi di Alessandro Migliari ( assoluto con 10 kg di pescato ) e Giuseppe Balboni della Garisti Dario Albieri Tubertini, Emanuele Braghini della PS FE Casumaresi Tubertini, Gianfranco Camattari del Team Bazza S. Bartolomeo, Giuseppe Tassinari e Michele Buzzoni della Cannisti Renazzesi Trabucco, Marco Garani della Canne Estensi Colmic. Domenica prossima 10 Aprile Memorial Van Den Eynde sul campo di gara del Canal Bianco ad Adria e gara di apertura del Provinciale a tecnica Feeder a Medelana.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.