NOVITA’ PER I CERTIFICATI MEDICI: NON NECESSARI IN ACQUE DI SUPERFICIE
































NOVITA’ PER I CERTIFICATI MEDICI: NON NECESSARI IN ACQUE DI SUPERFICIE,…..



[//]

Il Presidente nazionale Ugo Claudio Matteoli rende noto che, come da circolare CONI inerente la certificazione medica per l’attività sportiva non agonistica e pervenutaci in questi giorni dall’Ufficio Affari Legislativi e Istituzionali ed Attività di Presidenza del CONI, “i nostri atleti che svolgono attività di pesca di superficie (ad eccezione di quelli che praticano le discipline del Long Casting e del Big game) non sono più tenuti all’obbligo della certificazione sanitaria. Resta ovviamente inteso che le attività sportive subacquee e di nuoto pinnato non rientrano in questa comunicazione dato che in quei casi è richiesta la certificazione medica per l’attività sportiva agonistica, per cui per quegli atleti non cambia niente rispetto ad oggi”. Soddisfazione da parte di tutta la dirigenza federale per questa disposizione che può costituire uno stimolo ad un avvicinamento di un maggior numero di appassionati al mondo della pesca sportiva.




CIRCOLARE CERTIFICAZIONE MEDICA FIPSAS, clicca qui.






CONI ESENZIONE DA CERTIFICATO MEDICO, clicca qui.






Visualizza Da Portale Federale FIPSAS,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.