COMUNICATO STAMPA FIPSAS FERRARA 6/2017


Settimana importante per l’agonismo estense, diramata al Pescare Show presso la Fiera di Vicenza la nazionale italiana femminile, mentre al Rivana Garden si è tenuta la premiazione dell’annata agonistica provinciale 2016. Importante l’appuntamento di Vicenza perché dopo ormai troppi anni una agonista di Ferrara rientra nella formazione nazionale che andrà a disputare il Campionato del Mondo Femminile in Ungheria in questo 2017. Dopo Natalia [//]Trevisani, che tante soddisfazioni ha portato all’agonismo ferrarese compreso un titolo mondiale nel 1994, entra quest’anno nel giro della squadra nazionale femminile Serena Martelli, giovanissima agonista di grandi ambizioni negli anni 90, rientra nel mondo agonistico nel 2013 con la Società Amici per la Pesca 2011 Tubertini e in questo 2017 entra in nazionale, ad accompagnare Serena ci saranno agoniste navigate e plurititolate a livello nazionale e internazionale come Simona Pollastri e Silvina Turrini, ma anche chi già era nel giro della nazionale avendo vinto importanti manifestazioni o il titolo nazionale come Anna Sgobbo, Valentina Borsari, Federica Brilli. Confermati alla guida della squadra nazionale femminile Maurizio Teodoro e Stefano Defendi. In campo provinciale presso il Rivana Garden la Sezione Fipsas di Ferrara ha premiato i suoi migliori atleti per l’annata agonistica 2016, presenti alla premiazione il Presidente Provinciale Fipsas Paolo Gamberoni, il Vice Giuliano Boldini, il responsabile agonistico Alberto Guerzoni coadiuvati da Francesco Rodolfi, decisamente tanti i presenti a rappresentare l’agonismo provinciale ferrarese. La serata è stata aperta da Marco Falciano che ha presentato un resoconto sull’attività svolta contro il bracconaggio ittico nei nostri fiumi e canali e ha ribadito che è attivo un numero telefonico , solo WhatsApp o SMS, 347 5423744 per comunicare “ chi sei—dove sei—cosa vedi – per collaborare con GIV, Polizia Provinciale, Carabinieri e tutte le forze dell’ordine impegnate contro il fenomeno sempre più diffuso del bracconaggio. La serata è proseguita coi i discorsi di rito e poi si è passati alle premiazioni con ovviamente un occhio di riguardo alla attività giovanile, premi speciali per i risultati conseguiti con le squadre nazionali agli Under 14 Erik Rimondi del Castello Maver e Nicholas Vaccari della PS FE Casumaresi Tubertini, e al Under 18 Francesco Veronesi della PS FE Casumaresi Tubertini, tra i Seniores premiati i titoli nazionali conseguiti da Paolo Gamberoni della Canne Estensi Colmic e dalla ASD Barricata Fishing Club.

Fipsas Ferrara




















Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.